Direttore
Dott. Valeria Angela Fasolatoi
0376/201463


Coordinatore infermieristico
Andrea Ravelli
0376/201462


Segretaria
Cinzia Madella
0376/201458

 

Neonatologia Mantova

La struttura complessa di Neonatologia e Patologia Neonatale offre il proprio servizio sia alla cura del neonato fisiologico o con patologia minima, che del neonato critico; mediante il cosiddetto rooming in i neonati sono accolti nelle stanze di degenza delle mamme di giorno e di notte, con assistenza medica da parte del neonatologo. L’isola neonatale ha lo scopo di accogliere ogni nuovo nato da parto spontaneo fisiologico, al fine di attivare tutte le cure assistenziali del caso.

La terapia intensiva neonatale e la terapia subintensiva permettono invece l’accoglimento di neonati critici che necessitano di un profilo assistenziale complesso; da sottolineare la presenza inoltre di un’area intensiva riservata ai pazienti con encefalopatia-ipossico-ischemica dedicati trattamento mediante ipotermia.

Rilevante inoltre la presenza di un’area dedicata ai pazienti in fase di pre-dimissione, la cosiddetta “Terapia Minima” e della presenza del “Trasporto Neonatale d’Emergenza” facente parte della rete regionale del trasporto neonatale d’emergenza che si occupa dei trasporti in emergenza dei neonati nati presso i punti nascita della provincia.
La struttura eroga altresì prestazioni di tipo ambulatoriale sia per attività di natura diagnostica che per il follow-up dei pazienti.

La struttura propone, quali prospettive future di miglioramento dell’assistenza erogata, il perfezionamento del livello delle cure, la creazione di audit periodici inerenti casi clinici più impegnativi, ed infine l’umanizzazione dell’assistenza, mediante il miglioramento della accoglienza ai genitori con la loro consapevolizzazione delle problematiche della degenza ed il supporto continuo psicologico da parte di tutti gli operatori, ma anche il miglioramento ed implementazione delle tematiche di umanizzazione per favorire le varie fasi della relazione tra neonato e genitori (ad esempio la pratica della “marsupio-terapia” oppure la riduzione del dolore e dello stress neonatale, ecc…).

Le informazioni presenti in questa pagina  sono state estrapolate dal sito dell'Azienda Ospedaliera "C. Poma" di Mantova